E Ti Vengo A Cercare

E trovarmi di notte, a girare come un pazzo pensando a te.
Ripercorrendo con la mente tutta la strada fatta insieme.
I ricordi si fanno sempre più confusi.
E passare di fronte a quel bar, sperando di vederti.

Ti cerco in ogni angolo della mia memoria.
E ad un tratto mi pare di scorgerti, lontano, in mezzo alle altre.
Ancora un altro abbaglio e poi il vuoto dentro me.
Ma dove cazzo ho parcheggiato?

General Hospital

Quando mi annoio e non so cosa fare, vado al Pronto Soccorso.
Ogni volta mi invento dei sintomi diversi, solo per passare il pomeriggio.
Mi distendo sul lettino e mi faccio visitare.

Dottore: Che problema ha?
Fass: Faccio gli stronzi come fossero bastoncini Findus
Dottore: Rettangolari?
Fass: No, con una croccante panatura

Il medico annota qualcosa su un taccuino.

Dottore: Non dovrebbe essere nulla di grave ma per maggiore sicurezza la ricoveriamo
Fass: In che reparto?
Dottore: Surgelati

Guida Alle Elezioni Politiche

A poche ore dall’apertura dei seggi, ecco una breve lista di tutti i partiti politici che si presentano alle elezioni.
La guida, stilata in modo semplice ma rigoroso, va incontro a tutti quei cittadini elettori che non hanno ancora deciso a chi affidare la loro preferenza.
Il post è stato scritto con la determinante collaborazione di Cozlamù.

Aborto? No Grazie: Se l’aborto avesse avuto maggiore diffusione, probabilmente non saresti qui. Il voto glielo devi.

Autonomia Sud: Partito fondato dai lavoratori dell’Anas sulla Salerno-Reggio Calabria. Promuove l’interruzione dei lavori assieme alla progressiva distruzione di tutti gli altri collegamenti con il nord. Un’incisione rupestre rinvenuta sul bivio di Sicignano così recita: “cchiù pochi ne simm’, cchiù belli parimm’”. Esperti archeologi tentano da anni di decifrarne l’oscuro significato. [*]

Forza Nuova: E’ un simpatico e scanzonato movimento culturale, ora organizzato in partito politico, che chiama a raccolta i cinquantenni sovrappeso, appassionati di Guerre Stellari. “Eia eia Jabba the Hutt” è il motto di questi nostalgici della fantascienza. [*]

Grilli Parlanti: Questo partito candida alle elezioni quasi tutti i protagonisti delle favole per bambini. C’è Pinocchio, Biancaneve, La Bella addormentata nel bosco, la Strega cattiva, il gatto, il topo, l’elefante, non manca più nessuno, solo non si vedono i due leocorni. Capolista al Senato il Mago Zurlì.

Italia dei Valori: La nostra banca è differente. [*]

La Destra: Movimento politico che non ha bisogno di presentazioni. Da sempre indica, nei locali pubblici, l’esatta ubicazione dei cessi. [*]

Lega Nord: Capeggiata dall’inossidabile Thor e fallita l’annessione alla Groenlandia, la Lega Nord propone l’uso del territorio meridionale per la coltivazione intensiva del cotone. [*]

Movimento Europeo Diversamente Abili: Associazione politica di nuova costituzione, nata con il dichiarato intento di truffare L’Inail.

Partito Comunista dei Lavoratori: Partito di grande tradizione, raccoglie al suo interno gli operai superstiti della Tissen Krup, manda corone di fiori alle vedove e regala lecca lecca agli orfanelli. Al grido di “lavoratori a tempo indeterminato unitevi”, rischia di non superare la soglia dello 0,1% di consensi a causa dell’ormai prossima estinzione di questa categoria. [*]

Partito Democratico: Poliedrico schieramento politico che concorre contemporaneamente per le elezioni italiane, la Casa Bianca, il Palio di Siena, il Gran Premio del Giappone e Miss California. [*]

Partito Liberale Italiano: Un partito dal così scarso potere politico che hanno deciso di presentare un programma di governo solo per l’Italia in miniatura. [*]

Partito Socialista Italiano: Nasce con il preciso intento di ricalcare i successi del suo omologo spagnolo. Per aspirare a tale impresa, ogni candidato è obbligato a parlare catalano, a bere sangria e a suonare le nacchere. Candidato premier Julio Iglesias. [*]

Per il Bene Comune: Formazione complessa. Riunisce al suo interno la corrente di pensiero del “Massimo Comune Denominatore” e quella del “Minimo Comune Multiplo”. Difficilmente riuscirà ad ottenere seggi in Parlamento, data la necessità per il cittadino che volesse votarla, di risolvere un’equazione di secondo grado a 3 incognite. [*]

Popolo delle Libertà: Nuova formazione politica che trae ispirazione e guida dal famoso motto della Repubblica francese: “Liberté, Égalité, Mediasét”. Data l’ampia gamma di significati del termine libertà, il partito si promuove di affermare principalmente il proprio, a personale uso e consumo. [*]

Sinistra Arcobaleno: Non hanno idee politiche rivoluzionarie, ma sono elegantissimi nei loro maglioni griffati Missoni. [*]

Sinistra Critica: Forte del motto “non sappia la tua destra ciò che fa la tua sinistra”, è un partito perennemente contrariato, ad ispirazione lunatica. Gemelli ascendente bilancia. Punta il dito indice quando è in vena, altrimenti alza il medio. [*]

Unione Democratica dei Consumatori: Nuovo soggetto politico creato dai concorrenti del Grande Fratello. Stanchi di patire la fame, si propongono di eliminare le sfide settimanali per consentire l’acquisto di generi alimentari di prima necessità; come ad esempio: i sott’olio Saclà e i quattro salti in padella Findus. Le preferenze si potranno esprimere soltanto tramite televoto. [*]

Unione di Centro: Sono favorevoli all’abrogazione della Legge Merlin e alla riapertura immediata delle case chiuse. Casini Santo subito! [*]

Il Buco

Le infilai delicatamente due dita nell’orifizio.
Inizialmente sapevo di non provocarle piacere, anzi, ma piano piano le pareti divenivano più umide ed era tutto più facile, almeno per me.
Si lamentava, emetteva deboli suoni incomprensibili.
Cominciai ad andare in profondità, sempre di più.
Volevo farla star bene.
Ormai le mie falangi erano dentro di lei, in tutta la loro lunghezza.
Finalmente vomitò.

Playlist – Le 5 Cose Da Non Fare Sotto Tesi

1) Telefonare alla ex fidanzata alle tre di notte, ubriaco marcio, e cercare di convincerla che una seduta di sesso sadomaso farebbe bene al vostro rapporto di amicizia.
Antidoto: Fool for a lonesome train – Ben Harper

2) Prevedere, in fase di elaborazione, dei premi di produzione del tipo: “ogni tre righe scritte, mi concedo una sbirciata a redtube“. Si finisce per scrivere parole sconnesse pur di accumulare il montepremi.
Antidoto: Bodysnatchers – Radiohead

3) Ascoltare l’intervista a Ciriaco de Mita che si lagna perché i criteri per entrare nel PD sono basati sull’età anagrafica dei candidati, e non sulla loro intelligenza. Qualcuno gli dica che sarebbe stato escluso comunque.
Antidoto: Mongoloid – Devo

4) Uscire di casa inviperiti, con l’intenzione di dare una lezione al cane dei vicini che con il suo latrato disturba la vostra concentrazione, e ritrovarvi ad ululare in coro con il quadrupede. I dobermann sanno essere molto convincenti.
Antidoto: I wanna be your dog – Iggy Pop

5) Imprecare contro il proprio relatore augurandogli le peggiori cose, perché non vi segue in modo adeguato. Finisce che a questo viene davvero un malanno e voi vi ritrovate a tre mesi dalla consegna senza relatore, senza un’idea su cosa scrivere e con un terribile senso di colpa.
Antidoto: Nantes – Beirut