Fassbinder ai Domiciliari

Ieri pomeriggio, i caramba si sono messi sulle tracce del vostro affezionatissimo che, ignaro di tutto, conversava amabilmente con un amico di lunga data.

La roba sarà in un contenitore che chiameremo TAMPAX
T come Tossicodipendente
A come Hascish senz’H
M come morfina
P come Peyote
A come Anfetamina
X come ora X

Ci rivedremo a Tangeri se Dio lo vorrà, ça va!

Quella Faccia

Sarà che ho fatto un giro qui dentro.
Sarà che l’argomento m’ha sempre molto affascinato.
Sarà che le facce espressive mi son sempre piaciute.

Riflettevo.

Ma possibile che, in quasi un mese di vita del blog, al sottoscritto e alla sua mail non è mai arrivata mezza-foto-mezza di nessun tipo?

E meno male che questo blog è frequentato al femminile.
E meno male.

Sedano’s Song

Sfido chiunque a resistergli.
A non canticchiare il sordido motivetto.
A non farsi trascinare nella danza più sfrenata.

Dura delle ore. Dei giorni.
Può durare per tutta la vita.
E’ sempre uguale, ma non ci stanca mai.

Un solo ma doveroso accorgimento.
Può creare dipendenza.
Anzi, togliamoci pure il condizionale.

Non è meravigliuuuooosooo!

Italia VS Ghana

E la prima è andata.
Due a zero con la doppietta dell’implacabile bomber azzurro.

Eccolo, culo al fotografo, il vostro affezionatissimo, mentre con esultanza rock, saluta lo spicchio di curva assiepata dai fedelissimi del blog.