Centoquaranta

Centoquaranta è il numero di caratteri a disposizione per scrivere un twitter.
Tanti o pochi a seconda di quello che si ha voglia di comunicare.
Il vostro affezionatissimo ne ha raccolti un discreto numero (50+1) in questi mesi e vi regala un suo personale best of.
Non escludo un secondo capitolo, eventualmente integrato da qualche vostra preziosa segnalazione via mail commenti.

4passi: Ho appena scoperto che ho a casa 49 libri mai letti. E dire che continuo ad acquistarne altri. Si vede che mi piace spolverare [*][*]

Azael: Un paese che sopporta con tanta nonchalance l’esistenza di striscia la notizia merita di essere invaso da truppe sbadiglianti della Slovenia [*][*]

Bimbastronza: Sei nel mio cuore e anche nel mio google reader [*][*]

Bloggo: Inventa per pranzo un nuovo condimento: il sugo di sugo [*][*]

Bloggo: Il 90% dello stress che vivo sta nel tentativo di essere normale [*][*]

Blogstark: Avevo giurato di smetterla con la dipendenza da serie televisive, ma avevo fatto i conti senza Lost [*][*]

Blogstark: Non scrivevo da così tanto tempo che quando mi son loggato al blog è apparsa una schermata che diceva: “lei chi è?” [*][*]

Bryenh: Se fossi foco, bruciav’. Se fossi acqua, bagnav’. Se fossi saponetta, strofinav’. Se fossi acqua n’altra volta, risciacquav’ [*][*]

Confuso: Taglia entrambe le mani a Giovanni Allevi [*][*]

Confuso: Riceve una busta anonima contenente una supposta [*][*]

Confuso: Si presenta a una riunione di militanti leghisti avvolto nella bandiera della Romania [*][*]

Confuso: Predice il passato [*][*]

Cozla: Fa un’estenuante partita a morra cinese davanti allo specchio [*][*]

Cristianconti: Non crede di aver dormito stanotte in quanto è ancora pettinato come ieri [*][*]

Dania: Berlusconi discute con Putin l’acquisto di Blogbabel [*][*]

Eio: Torno adesso da una passeggiata. Mi ha per caso linkato qualcuno? [*][*]

Eio: Pensavo fosse sfiga e invece era windows [*][*]

Ektorbaboden: Domanda alla signora Patterson: “lei e i suoi tre figli prima del 1999 dovevvivivivievevevate?” [*][*]

Elisewin75: Osserva l’alfabetiere che esporrà in aula quest’anno e si sente intimidita dalla W di wurstel [*][*]

Elisewin75: Richiesta: esempi di parole con GN. Una sua alunna le ha candidamente risposto: miGNotta. Tecnicamente perfetto [*][*]

Fassbinder: Affoga i dispiaceri nell’orzo bimbo [*][*]

Feba: Tra le altre cose sta per vincere i pazienza awards 2007 [*][*]

Frannina: Deve convincersi che andare spesso in pronto soccorso alla fine non da buoni benzina [*][*]

Fullo: Approva email, risponde ad email, scrive email. Nella prossima vita farà la cassetta delle lettere [*][*]

Gicappa: Sale sul treno brucomela. E’ veloce come il brucomela. E’ piccolo come il brucomela. Ma è affollato come un treno di pendolari [*][*]

Giovanitromboni: Sta trombando e ha dffictlà a scrvrere col palmre nel frattepmo [*][*]

Greenkey: Il modo migliore di fare soldi con la rete è lavorare su un peschereccio [*][*]

Igortv: Spera che dopo la messa in latino ci siano le previsioni del tempo in barese [*][*]

Inkiostro: Considera il lunedì mattina come un forte indizio a favore della non esistenza di Dio [*][*]

Killsapo: In questi giorni le strade sono piene di animali spiaccicati. Chissà da quale pianeta cadono [*][*]

Luci222: Una giacca di velluto suona alla porta [*][*]

Luposordo: Va a dormire che domani è una dura giornata di cazzeggio [*][*]

Luposordo: Sveglia i vicini cantando ‘Core spezzato’ [*][*]

Luposordo: Falso allarme. E’ uscito il sole. Decide di rimandare le coppie di animali a casa [*][*]

Mafe: Vede in giro molte più facce di merda di ieri [*][*]

Marcodesignz: Il brivido e’ lo stessooo o forze un bo di biuuuu [*][*]

Micampe: Si è slogato una spalla a wii-tennis [*][*]

Miicmiic: Non ci piace Rutelli, non ci piace Veltroni, non ci piace D’Alema, non ci piace Marini, non ci piaceva Prodi. Avessimo sbagliato partito? [*][*]

Misswallace: Perché tutti si ostinano a dire che il principe azzurro è uno sfigato? Io uno che fa il giro del paese per farti provare una scarpa lo sposerei [*][*]

Palmasco: Twitto con tatto, twitto con tutti, twitto di tutto, twitto di tette, twitto un tot ogni tant! [*][*]

Piccolocinico: Quando dico “vieni a casa mia” non intendo “non andartene più da casa mia”. Possiamo accordarci su una permanenza di 30 minuti post orgasmo [*]

Pippawilson: Sospetta che il tacco 10 oggi potrebbe essere stata una mossa azzardata, ha già i piedi carciofati [*][*]

Ratzinger: Controlla l’agenda, non sa se avrà il tempo di pregare oggi [*]

Remyna: Ma perché a me non sono mai cresciuti i denti del giudizio? [*][*]

Sonounprecario: Eh vedi uno quando vuole suicidarsi e non può. Abito al piano terra e ho le inferriate [*][*]

Spery: Distrugge il suo momento creativo per colpa della pipì [*][*]

Suzukimaruti: Ho scoperto cosa non mi piace di Twitter: il fatto che la gente parli di sè in terza persona, come Ravanelli [*][*]

Tengi: Se tu pagare come dici tu, io lavorare come dico io. Se tu pagare come dico io, io lavorare come dici tu [*][*]

Vibes: Si mette davanti al pc dopo una notte passata davanti al wc [*][*]

Wveltroni: Oggi ho ribadito che vorrei ci fosse Internet in ogni casa, come la luce e l’acqua. La rete è un diritto elementare. Più twitter per tutti [*]

Xlthlx: Vorrei il libro “1000 e una alternative per dire buongiorno” [*][*]

Meme In Percentuale

La mia idiosincrasia verso Msn Messenger si è palesata più volte in questo blog.
Nulla toglie che, nonostante tutto, continui a fornirmi spunti inquietanti.

Lei: Sai che ho scopato con il 7,36% dei miei contatti Msn?
Fass: Nemmeno Rifondazione arriva a simili percentuali

Ed è a questo punto che scatta il sondaggio su qual è la vostra percentuale di contatti Msn con cui avete avuto “un’ora d’amore”.
La percentuale, a differenza del numero esatto, mantiene una certa privacy e un sintomatico mistero.
La mia condizione di eterosessuale, mi costringe a passare il Meme esclusivamente ad una serie di signorine discinte a cui vorrei gentilmente offrire i miei servigi di amante pigro, inaffidabile ed egoista.

Aenima, Ameliando, Angulusridet, Arancio Macchia, Ari, Arte82misia, Barbara, Batgirl, Bellatrix, BettyBoop, Carla, Catepol, Cloeruns, Convallaria, Dania, Divara, Dottora Lalla, Edi, Eilinn, Elena, Fokina, Fran, Giada, Giulia, Helena, Hyacintgirl, IlariaK, Juditta, Kela, Kia, Lacate, Lagia, Lalui, Lamondina, Leyla, Locataire, Lucyblade, Luke, MaiaB, Merchesa, Modesta, Monica G.B, Mumucs, Ossimorosa, Pagly, Paola, Petarda, Pia, PickupthePieces, Phoebe, Pinko Pallina, Porgy&Jazz, Puck, S0phi3, Secretly, Selkis, Silvia, Siria, Spery, StedeBonnet, Stefania, Stella, Spora, Tengi, Via della Viola, Vipera, Viola, Zoe, La porzione femmina della Famiglia Chinaski.

Sì, hai contato giusto, sono 69!
Sì, tra queste c’è anche la blogger col il 7,36%
No, non ti dico chi è

Se avete un marito in pianta stabile o un fidanzato da più di sei ore, consiglierei di raccogliere il Meme ed iniziare il vostro post con la seguente frase anti sgamo: Mi ha detto una mia amica …

Notturno Di Notte

Sottotitolo: Volevo essere Battisti
Testo: Mucio-Mogol su ‘commissione’ in JukeboxPost
Musica: Peppe Vessicchio
Note: San Remo arriviamo!

Ci siam visti l’altro giorno
e più o meno mi hai ignorato,
stavi insieme con le amiche
e anche loro l’han notato.

Ma da quando hai detto basta
mi hai sbattuto sulla strada,
son malconcio e malandato
come un autobus sbagliato.

Questo amore è un notturno di notte,
che corre contromano in tangenziale,
a bordo solo qualche foglio di giornale
e anche il controllore se ne fotte.

Son qui sveglio e son le tre,
guardo il cielo e poi mi struggo,
se fumassi sarei un figo
e invece attacco il frigo.

Vorrei scendere per strada
arrivare fino a un bar,
ma qui intorno non c’è nulla
solo una fermata vuota.

Questo amore è un notturno di notte,
che corre contromano in tangenziale,
a bordo solo qualche foglio di giornale
e anche il controllore se ne fotte.

Vorrei scendere di corsa,
saltar giù in questo istante,
ma qualcosa mi trattiene
“No, il biglietto non ce l’ho!”

Questo amore è un notturno di notte,
che corre contromano in tangenziale,
a bordo solo qualche foglio di giornale
e anche il controllore se ne fotte.

Questo amore è un notturno di notte,
che corre contromano in tangenziale,
a bordo solo qualche foglio di giornale
e anche il controllore se ne fotte.

Paura Del Meme

Io e la mia amichetta aEnima si cazzeggiava allegramente in chat, quando ad un certo punto, cammina, cammina, incontriamo Cappuccetto Rosso.
Lo sapevo, sono uscito fuori traccia già al primo rigo. Doh!
Dicevo, si chiacchierava semi sciolti dal caldo ed è spuntato fuori, come per magilla, l’argomento “paure”.
Hai delle paure? Si? Quante? Ne bastano tre, il resto te le condoniamo.

Il mio trittico del terrore:

1) I cani – Il vostro affezionatissimo, super eroe senza macchia, quando ne vede uno da lontano, solo, senza padrone, senza collare e di taglia medio-piccola (sono quelli più cacacazzo) sa già che dovrà trovare una rapida via di fuga. Non importa che tu sia Fassbinder o chihuahua. Comincia a correre.
2) Il Dentista – I primi sudori freddi iniziano quando sono al telefono con la segretaria per prendere appuntamento. Lo studio del dentista ha due caratteristiche ineludibili: l’odore rancido dell’anestetico e le urla strazianti dei pazienti che ti precedono. Quasi sempre non rilascia fattura.
3) L’aereo – Non ho da molto da dire. Gli aerei precipitano ed io non so ancora volare.

Il meme lo passo a tutti quelli che hanno voglia di continuarlo sul proprio blog.
Si ringrazia per il link (anche alla socia) e la simpatica amicizia.
Se trovo altre paure vi telefono.

Millantato Credito

Sottotitolo: Z-Blog Awards 2007

Arab: Siamo entrati in nominations
Fass: Esatto
Arab: Come miglior Z(eta)-Blog
Fass: Esatto
Arab: Z-Blog sta per blog di merda, giusto?
Fass: Esat … più o meno

Arab: E per entrare in questa élite che si doveva fare?
Fass: Bastava semplicemente segnalare i nomi dei tuoi Z-Blog preferiti
Arab: Tutto qui?
Fass: Si, poi alla fine i blog più votati entravano in finale
Arab: E quanti voti abbiamo preso?
Fass: Uno
Arab: Da chi?
Fass: Un anonimo

Arab: Mi auguro che tu non voglia subire il tutto in modo passivo
Fass: Dici che ci dobbiamo incazzare?
Arab: Ma come minimo, cazzo. Noi abbiamo un blog “famoso”
Fass: Senza ombra di dubbio
Arab: Ho già pensato ad una cosa
Fass: Vogliamo scrivergli una lettera di diffida?
Arab: Di più, molto di più
Fass: Vuoi querelarlo? Mi pare eccessivo
Arab: Fass tu non capisci
Fass: Che cosa?
Arab: Noi siamo in due
Fass: E quindi?
Arab: Partiamo avvantaggiati!

Si gioca, nulla di più.
E’ anche il primo ed unico spicchio di autoreferenzialità in un anno di blog.
Qui il post che spiega il tutto in maniera più chiara, la finalità del concorso, i partecipanti e dove trovare la scheda per, eventualmente, votarci.

Arab: Ma perché sto tizio si è inventato sto concorso scemo?
Fass: Per raggranellare nuove visite, citazioni, link, un po’ di figa
Arab: Ah, un collega

Update
Ah, abbiamo vinciuto!

Disaster

Ti piacciono i blog?
Alcuni sono belli, altri fanno decisamente schifo.
Si? Si!
Questione di stile, di scrittura, di … non lo so.

Prendi ad esempio Scatterhead.
Tutto il giorno li a scrivere del suo cane.
Quale meraviglia sarebbe se “fuffi” si impossessasse davvero del blog.
Passerebbe tutto il giorno a fare questo.

Una signorina raffinata come Viola.
Con sti cazzo di colori psichedelici che nemmeno i Pink Floyd.
Vuoi non desiderare che venga attaccata da un’orda di alieni inferociti?
Volume delle casse possibilmente a palla, grazie.

Un’altro donnino. Mavrin.
Non aggiorna il suo blog da troppo tempo.
La gente, giustamente, si lamenta e manifesta in modo pacifico.
Adesso saranno post tutti i giorni, me lo sento.

Uh che bello che è il template di Siria.
Tutto questo blu, il celeste, che ti fan venire voglia di mare.
Cazzo! Ma allora affoghiamola.
Se qualcuno ha una lenza tiriamo su anche due triglie buone per la frittura.

Su Netstar, lo confesso, sono stato a lungo indeciso.
Non sapevo proprio che fine far fare a lui e al suo blog.
Ho letto con attenzione gli ultimi post, ed ho capito.
Non trovate che il blog sia più interessante così?.

A me le catene di Sant’Antonio fanno cagare.
Lo so che lo dicono tutti e alla fine le fanno lo stesso.
Questa mi sembrava divertente o quantomeno insolita.
Ho voluto giocare con i blog e rispettivi proprietari.
Se qualcuno di voi, cari affezionatissimi, vuole provare a divertirsi nel “torturare” blog famosi e/o amici, il sito dove compiere il vostro scempio lo trovate qui.

Non accetto che mi si pisci sull’header, Munch se ne avrebbe a male.
Se proprio vi scappa, dopo, almeno pulite.
Di mio ringrazio, per l’involontario suggerimento, il compagno Settore.