2 pensieri su “Guerrilla Radio

  1. Riscrivere sul tuo blog dopo tutto questo tempo e farlo per rendere onore a questo ragazzo conferma che sei proprio una bella persona. R.I.P. Vittorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *