49 pensieri su “Lavoro Nero

  1. Questa vignetta è da nobel, da oscar… fate Voi.

    Attuale nella sua drammaticità ed attinenza al sociale ma anche che indica una riflessione senza tempo sulla vacuità della vita…

    10 e lode e ancora…

    Grandi!

    Ciao

  2. l’operaio per paura di perdere il lavoro non denuncia il capo, il capo per guadagnare di più non mette in atto tutte le misure di sicurezza, e la parte dello stato che dovrebbe controllare si gratta le palle…..

    è coem dice elio, è un circolo vizioso, sono socio…

  3. @MJ: Ho letto, ho letto. Donne precarie d’Italia, la soluzione ve l’ha data il caro Silvio, sposatevi un milionario!

    Ale schifato

  4. Questa è veramente da numeri 1. Ti giuro quello davanti son o io e la mika ombra ha le sembianze di quella che sta dietro. Questa è stupenda.

  5. @aldiladellospecchio: si, e si fa anche i gesti dal finestrino.

    @Carmen: grazie.

    @xasiax: le vignette le disegno io, lui ci mette il blog.

    @Alexios976: sapevo che eri un amico :D

    @Viola21: ma i pvt?

    @and: ogni maledetto giorno…

    @PICCHU: bella Picchu! L’autocritica è uno dei passi verso il miglioramento :D

    @Gigblog: grazie!

    @Efilnikufesin: quello dietro immagino.

    Buon inizio settimana

    Odio i lunedì

    Ale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>