48 pensieri su “Olimpiadi Pechino 2008

  1. io nn capisco davvero perchè pechino visto che non è proprio l’esempio giusto per rappresentare lo spirito olimpico come del resto tutti ben sanno…mah…

  2. Perché Pechino ha pagato dippiù.

    E li guarderanno tutti, e ci andranno tutti e speo solo che almeno facciano più controlli antidoping. Ma dubito, mi’.

  3. @FEOWYN: è una questione di soldi.

    @Bellailee: padroni del mondo è una parola grossa. E comunque l’India a parer mio può passare la Cina.

    @Marty79: si può sempre boicottare l’economia cinese. E’ che nessuno ne ha voglia.

    @Marcodesignz: e già, ora abbiamo anche noi la nostra Cosa Rossa.

    @Spora: Brava. Io spero almeno che possano parlare gli atleti, visto che la federazione inglese ha già imposto loro il silenzio.

    @LadyBianca: troppi troppi. Le nostre risorse meglio usarle per stare bene nel nostro piccolo.

    Ale

  4. non è molto boicottabile….

    ci sono fabbriche di vestiti made in italy che comuqnue si appoggiano ai cinesi per cucire gli abiti, non gli resta altro per poter continuare la loro attività, visto che la concorrenza è assai più economica -ma senza qualità- e la gente pensa più spesso a pagare meno, tanto l’armadio se lo rifà tutti gli anni….

  5. Propongo come protesta: ogni atleta deve parlare il dialetto più stretto che conosce e vediamo se i cinesi sanno il significato di sfaccimme

    se lo sanno complimenti però

    MIGNO

  6. allora ci saranno le tre nuove discipline olimpioniche: mosca cieca, gioco del silenzio e il passa parola…basta che non mettano anche la caccia all’uomo (libero).

    salot’

  7. il casino è che i cinesi sono bravissimi nella nuova disciplina olimpica inserita per l’occasione: colpo di pistola alla nuca con proiettile dato dalla vittima.

  8. “il casino è che i cinesi sono bravissimi nella nuova disciplina olimpica inserita per l’occasione: colpo di pistola alla nuca con proiettile dato dalla vittima.”

    noi siamo più bravi con la lupara invece.

    vietare agli atleti di esprimersi è sbagliato. ma se impedisce a questi di dire cazzate xenofobe e razziste come quelle che vedo qui, allora è il male minore.

    ma perchè quando ci sono state le Olimpiadi di Atlanta nessuno ha parlato di diritti umani? perchè questa ipocrisia?

    la risposta: tanta ignoranza e tanto razzismo.

    siete razzisti. andate a votare storace…

  9. @Yersi: molte delle fabbriche cinesi che producono made in Italy sono in Campania. Ovvio che gli stilisti ci sguazzano…

    @Migno: io te ne potrei presentare un paio che conoscono il significato di sfaccimme.

    @Puck: dietro a pungolare ci sono gli allenatori.

    @PalmaOnLine: Azz.

    @Alexios976: non l’ho rubato, è venuto da solo. Non fraintendere, non si è fatto na sega.

    @Anonimo #13: sono i politici a fare le tre scimmiette.

    @MJ: io sarei un campione nel gioco del silenzio.

    @ClaudioCasaz: molti atleti l’hanno ancora lo spirito olimpico, è tutto quello che c’è intorno che puzza. Guarda il calcio…

    @PF1: in quella disciplina sono bravissimi in molti, non solo i cinesi. Guarda gli americani, i russi… guarda il G8… guarda Aldro ucciso a manganellate…

    @PerOcchiBelli: fai bene!

    @Alexios976: pulite.

    @JeanLaffite: come ho scritto qualche commento sopra noi non siamo bravi solo con la lupara, anche con i manganelli, con i coltelli, con le bombe. La vignetta l’ho fatta per denunciare il divieto agli atleti di esprimersi. Poi ogni atleta si prende le responsabilità di ciò che dice, non trovi? Nessun media ha detto nulla per Atlanta per il semplice motivo che gli USA non sono la Cina, e sai che intendo dire, non mi sembri idiota.

    Mi sembri un idiota, simpaticamente parlando, quando ti esce la parola razzisti così facilmente, magari al prossimo capodanno cinese ci si becca e ci si beve qualcosa insieme. Ah, quando mi dici di andare a votare Storace mi offendi, sappilo :)

    @UrloRossoSangue: anche io.

    @Gabriel: io lecco il culo solo alla mia ragazza.

    @Puck: pulite!

    In gamba!

    Ale

  10. A proposito di Cina, voglio invitarvi ad andare a visitare il blog fotografico di un mio carissimo amico, Marco. Secondo il mio modesto parere un mago della fotografia. Potrete trovare le foto del capodanno cinese a Milano di qualche giorno fa, e molto molto altro.

    Clicca Qui

  11. @svariabile: in alcuni casi anche.

    @AleVettorato: visto che siamo in vena di giudicare le persone per aver letto 4 righe di commenti su un blog, almeno facciamolo per bene. Ti chiedo cortesemente di mettere il nick di chi consideri razzista, e spiegarne il motivo. Magari ne esce una discussione costruttiva tra persone intelligenti. Per quanto riguarda la mia persona ti rimando a quello che ho risposto a JeanLaffite!

    @Luposordo: a volte il contorno lo prefersico alla portata principale!

    Ale

  12. … assolutamente veritiero.

    Ma il “corridore” è il “Cavaliere”?

    Gli assomiglia … oppure sono io che mi sono rincoglionito e vedo lui che imperversa dappertutto…

    Un saluto.

    In gamba a Voi!

  13. Bè, mi sento preso in causa per aver fatto una battuta (idiota? Forse…ma forse è solo ironica cattiva toscana). Per prima cosa consiglio a jaen lafitte di pulirsi la bocca quando offende qualcuno che non conosce. E Storace votalo tu…io son di tutt’altro rione. Se ti girano le scatole impara a non offendere chi non conosci e a non guardare le cose coi paraocchi: se gli USA non sono campioni di diritti civili non vuol dire che la Cina è un capolavoro e viceversa: le conclusioni (qualunquistiche ed offensive) le hai tratte da solo. COmplimenti.

    La mia battuta ironica è lapalissiana…se non la capisci forse è colpa tua.

    Nella disciplina dello sparo in testa con proiettile a spese della vittima la cina va sul podio…e questo è un dato di fatto.

    Se poi vogliamo fare la gare di chi è più stronzo effettivamente ci sono anche gli USA col “lancio della siringa letale”. La capisci la battuta?? Magari stupida, ma sempre battuta è…

    Non ho detto che la Cina il diavolo ed il resto del mondo è il Paradiso…ma mi sono anche rotto le palle che se uno dice “quello è un ladro” qualcun’altro deve dire “eh, ma anche gli altri lo sono”. Non me ne frega nulla! Stiamo parlando di Cina. Parliamo di Cina. Cazzo c’entrano le olimpiadi di Atalanta?

    E qui mi rivolgo anche al padrone del post: FamChinaski, vogliamo analizzare le merdate italiane? Non ci sono problemi e probabilmente sono d’accordissimo con te su molti aspetti…parliamone. Il richiamo a Genova e ad altri “orrori” italiani li capisco benissimo, ma credo che qui andiamo fuori tema…se sbaglio dimmelo.

    Io ho solo commentato in maniera ironica una vignetta. Può non piacere il mio modo di scherzare, ma fermiamoci qui.

    Le etichette di razzismo che mi sono state affibiate le rimando al mittente…e basta col “benaltrismo” per cui se si parla di A si cerca di spostare l’analisi su B. Cordiali saluti ai titolari del blog e scusate la mia eccessiva lunghezza.

  14. @Phoebe1976: vuoi boicottare? Comincia dalla CocaCola! :D

    @Isher: mi sa che ti sei rincoglionito. Comunque prepariamoci ad una full immersion di sorrisi da psiconano.

    @PF1: Hai fatto benissimo a chiarire le tue posizioni. Personalmente la tua battuta l’avevo capita, e avendo un pò di tempo sarebbe bastato venire sul tuo blog per capire un pochino come la pensi. Sicuramente io non ti darei del razzista.

    In quanto padrone del post, dai padrone no, fa molto borghesia anni ’60/’70… in quanto creatore del post, alla faccia del clero, ho citato quegli esempi per far capire che tutto il mondo è paese, i diritti a volte vengono calpestati anche in Italia… ho capito che scherzavi.

    Cordiali saluti anche a lei :D

    Ale

  15. Non so se lo sapete ma siccome vi leggo via feed, le immagini non ci sono mai. E’ un problema vostro o della piattaforma?

  16. @man0lo: e già, tutto vero amico.

    @Damiani: si, infatti il tipo corre :D

    @nelmiomondo: io opterei per andare alle olimpiadi e trasgredire le regole imposte.

    @Corner: Cori Cori… grande lingua il romano :D

    @Cattiva1981: ti ringrazio! Falla girare!

    Oh, fa freddo.

    Ale

  17. @AseMimir: magari! Il fatto è che l’Italia le Olimpiadi non se le può permettere. E’ 14 anni che non si riesce a far sparire l’immondizia da Napoli, figurati se riusciamo ad organizzare un’olimpiade… bè, forse si.

    Ale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>