Autoscatto

Non sono un tipo tecnologico. Ho ancora la polaroid.
Avrà una ventina d’anni.
Non la uso mai, tant’è che lei si rompe le palle e fa le foto in autonomia.
A fine mese terrà una mostra.

49 pensieri su “Autoscatto

  1. Ho letto ‘sta roba nel feed, ho letto il titolo e mi son detta: sta’ a vedere che finalmente avrò l’onore di scoprire se costui ha i capelli punk quanto i miei. Nada, sarà per la prossima volta. Pazienza, intanto continuo a immaginarti con le fattezze di George Clooney.

  2. la polaroid in effetti è una gran macchina, non foss’altro perché sputa fuori le foto senza bisogno di mettersi lì col cazzo di cavetto a scaricare per un lustro o giù di lì.

  3. Fammi sapere quando esporrà le sue opere…ma si sposta in autonomia o ha fotografato sempre lo stesso punto???hii un bacio, Grazia…

  4. la polaroid, che ricordi…aveva un certo fascino, sembrava una magia quella foto spuntata da lì, come se niente fosse.

    Che carino Fass con la polaroid! Mi mandi una foto? 😉

  5. e quindi ci saranno in mostra anche tue foto scattate in autonomia da lei! chissà che foto!? ovviamente mi farai avere l’invito per il vernisage…

  6. io ho ancora una macchina fotografica Pentax !!

    ma non sono un cultore della fotografia !!

    Ma anche una polaroid adesso che ci penso !!

  7. Non uso niente che non possa essere successivamente modificato con fotosciop

    (Michele)

  8. io ce l’ho fucsia… la polaroid intendo.

    è quella delle spicegirl…

    se vuoi le facciamo incontrare… le polaroid, dico… non si sa mai che nasca un mostrillo.

  9. che post bellino…

    da l’ idea di come sei te ,seondo me…o almeno a me conferma questa idea che mi sono fatta

  10. E tu qando lo hai riaperto il blog???

    Ecco…Mi sono persa anche il tuo ritorno…Grazie del passaggio da me…Sempre un onore averti sul mio blog…Finché ancora esiste..E le foto con la polaroid sono bellissime…D gran stile ora che tutto è digitale..ecco, senza volerlo sei stiloso. Tiè. 😉

  11. ma fa anche le foto a se stessa nuda che poi quando le vedi sviluppate maledici di averla lasciata in giro incontrollata?

    (tipo quando dei cari amici te la fregano e si divertono a farti trovare, nella busta delle foto sviluppate dopo una gita di classe, particolari anatomici più o meno interessanti…)

  12. oibò! Più che altro é lei che non vuole mollare a mettersi in mostra…

    La Polaroid snellisce un casino, le chiappone intendano…

    Byez

  13. Pare che ora smettano di produrne. deifnitivamente. tienitela bene, che sta per diventare un pezzo d’antiquariato sul serio.

    see ya

    ZoSo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *