Saldi

Dietrofront di Berlusconi sugl’effetti della nascita del nuovo Partito del Popolo della Libertà (Partito della Libertà, Popolo della Libertà; le indagini di mercato per testare il gradimento, sono ancora in corso).

La nuova creatura non determinerà come annunciato in un primo momento, la fine del partito Forza Italia, ma lo ingloberà in una rete di coordinamento.

Pare che il solerte Bondi abbia fatto notare al suo duce, che i magazzini delle circoscrizioni sono ancora pieni di manifesti e bandierine da smaltire, quindi Forza Italia rimarrà aperto.
Fino ad esaurimento scorte.

28 pensieri su “Saldi

  1. c’è giovanardi che ancora bestemmia…era uscito di casa dicendo: “cara oggi vado nel nuovo partito (il PDP)” ed è tornato dopo un quarto d’ora dicendo “oggi no, rientro in UDC…domani magari, se il tempo è buono”.

  2. Ragazzi, compriamoci oggi una bandiera di Forza Italia…

    Sai com’è, col tempo gli oggetti obsoleti acquistano valore…

    Sai mai che in futuro non gliela rivendiamo a qualche collezionista nostalgico-forzista!

  3. …non riesco a togliermi dalla mente la confezione familiare di Dash in polvere, quella che cambiava pacco per migliorare le vendite e poi metteva dentro la cedolina per il “Grande concorso Dash”…secondo me, se siamo fortunati, con l’iscrizione al PdL Berlusconi garantirà l’estrazione di un viaggio negli Usa per due persone, prima colazione compresa, un ministero a chi raccoglie almeno 5mila punti e la sua foto con dedica ai primi tre che telefoneranno…

    spiritoaspro

  4. Non vorrei essere frainteso ma questo è il mondo che è maggioranza e che desidera questa illusione. A di là di questo uomo-dash, le sensazioni sono chiare e non mi meraviglierei che riprendano il governo, anche perchè questo è poca cosa.

    Michele

  5. Mister Coerenza non finisce mai di proferire parola. Più concetti enuclea e più ne smentisce. Non resterà mai privo di argomentazioni. Mah!

    Apoliticamente parlando credo che SuperSilvio abbia aiutato il Comunismo ad incrementare i Comunisti.

    Contento lui…

  6. andonio83: lui preferisce chiamarlo lifting.

    sporealvento: colpa del mio traduttore. Io gli fornisco i testi in braille che come sai, è una scrittura ricca di punteggiatura.

    prospettyvadime: di recente ha dichiarato: “non ho mai detto di essere Berlusconi”.

  7. 8 milioni di italiani ai gazebo per mandare via Prodi = 8 milioni di euro intascati.

    3 milioni di italiani ai gazebo per scegliere il nome del partito. Diciamo che magari qualcuno un’offerta l’ha anche lasciata. facciamo un miolioncino? Ok, sono 9 milioni di euro.

    Arab, Fass… COMPRIAMOCI UN GAZEBO PORCA TROIA!

    Ale

  8. Ma tra un paio di giorni lo scioglie di nuovo. Poi lo riapre per Natale, poi a S. Stefano lo richiude e via così fino al 2020 ! :-/

  9. Mhhh, beh, io ho finito i rotoloni regina…se quei volantini proprio avanzano, e me li fanno a buon prezzo, li prendo io che li uso per far colare il fritto…

    (ma siamo sicuri che non mi si stampi lo slogan sulla cotoletta…?)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>