Musica in Tre Tazze

Il vostro affezionatissimo, vecchio dinosauro del rock, si è appena regalato un iPod.
Ne ignora ancora il perfetto funzionamento, ma ci sta lavorando su.
Fate finta, solo per un momento, che si sia rotto i coglioni di ascoltare i Clash e che abbia voglia di cambiare.
Siccome è anche il primo post dell’anno, invece degli auguri di rito, sparate qualche titolino, che poi, con pazienza certosina, lo tiro giù e lo ascolto.
Tolto il rap e la musica country va bene qualsiasi cosa.
Sono i dettagli a cementare le amicizie.

A proposito di regali e amicizie durature.
Un Babbo Natale burlone, leggendo un verso di questo post, mosso a compassione dalla mia frustrante solitudine, mi ha fatto dono di una macchinetta del caffè da “tre tazze”, praticamente un invito al vivere in compagnia o al nervosismo perenne.
La foto credo renda bene l’idea.
Quando ho aperto il pacco, ho riso per venti minuti filati.
Sentitamente ringrazio.

Il prossimo Natale scrivo che m’han ciulato l’automobile.
Hai visto mai.

93 pensieri su “Musica in Tre Tazze

  1. “E’ un blog storto e

    concettualmente asimmetrico

    Ci saranno sicuramente

    dei periodi in cui

    scrivero’ solo merda

    Ed altri in cui scrivero’

    sempre e solo merda

    ma con meno consapevolezza ”

    questa è la descrizione più forte che abbia mai letto. se fossi cleptomane la ruberei… ma sono appena guarita dopo anni anni e anni di psichiatra… quindi niente…

    :-)

  2. mmmhhh…vediamo…

    Kobra ( Donatella Rettore)

    Sbucciami ( è di Cristiano Malgioglio…ascoltala!)

    andando sul serio…

    Enjoy the silence ( lacuna coil)

    Promiscuous ( nelly furtado feat timbaland)

    coriandoli a Natale (Subsonica)

    Tokai ( antianti feat samuel e veronica)

    bitter sweet symphony ( the verve..ma questa la stai già ascoltando credo..)

    mad world (gary jules)

    jaded (aerosmith)

    tutto su eva ( carmen consoli)

    cohiba ( daniele silvestri)

    tribù ( piero pelù..così faccio anche la rima)

    6 ( linea 77 feat subsonica)

    under the rain ( planet funk)

    penso bastino queste…eheheh

  3. siccome non volevi i miei consigli sui cd, mi tocca darti dei consigli sulle canzoni. cominciamo (in ordine alfabetico.)

    Afterhours – L’estate, Questo pazzo pazzo mondo di tasse, Lasciami leccare l’adrenalina

    Arctic Monkeys – Scummy, Red light indicates doors are secured

    Badly Drown Boy – Something to talk about

    Bandabardò – Tre passi avanti, 20 bottiglie di vino, Lo sciopero del sole

    Baustelle – il corvo joe

    Bloc Party – this modern love

    Bugo – la mia fiamma

    cccp – mi ami?

    The cure – A forest (mixed up)

    Damien Rice – Delicate, The blower’s daughter, volcano

    the dead 60s – riot radio

    Interpol – PDA

    Johnny Cash – The man comes around

    Il maniscalco Maldestro – l’età del bisturi

    Mariposa – rimpianti a gas

    marta sui tubi – vecchi difetti

    Max Gazzè e Carmen Consoli – il motore degli eventi

    Maximo Park – Apply Some pressure

    Mogwai – Hunted by a freak, I know you are but what am i?

    Moltheni – In me, Il bowling o il sesso? , E poi vienimi a dire che questo amore non è grande come tutto il cielo sopra di noi, Suprema

    Motel Connection – Queen of sugar, Reach Out, Two

    Nick Drake – Pink Moon

    Nightwish – Nemo (in realtà questa solo per la voce della tipa *_*)

    Nine Inch Nails – The hand that feeds

    Pearl Jam – Jeremy, Alive, Last Kiss, Release, I am mine, Garden

    Perturbazione – Agosto, Il senso della vite, la rosa dei 20

    Pixies – Where is my mind? (questo è un must!)

    Rem – Sweetness Follows

    Radiohead – Everything in its right place, There there, 2+2=5, Fake Plastic trees (ma ci vorrebbe tutto.)

    Riccardo Sinigallia – Bellamore

    Rino Gaetano – Visto che mi vuoi lasciare

    Sigur Ros – ny batteri

    Skunk Anansie – Charlie Big Potato

    Subsonica – Dentro i miei vuoti, Preso Blu, Cose che non ho, Non identificato, Aurora sogna

    Sux! – Questo istante

    Tre Allegri Ragazzi Morti – Stai Come me, Dimmi, Come mi vuoi, I’m in love with my computer, Occhi bassi

    Virginiana Miller – La verità sul tennis

    Verdena – Luna, Phantastica

    The White Stripes – The Denial Twist

    Spero bastino :*

    :>

  4. Butta dentro un bel Grace di Jeff Buckley…merita sempre.

    The river di Bruce Springsteen.

    Every little thing she does is magic dei Police

    Radio Gaga dei Queen

    Under the bridge dei RHCP

    Black Hole Sun dei Soundgarden

    E mi fermo che se no vado avanti due mesi…

  5. Dunque dunque, arrivo in ritardo, m’accontento di ciò che resta e, anche se Fokina qui sotto non mi lascia molto vedo che ha dimenticato:

    Degli Afterhours, aggiungerei tutto l’album “Ballate per piccole iene” e la canzone “Voglio una pelle splendida”

    poi…poi…

    - Rammstein, in particolare l’album “Mutter”;

    - System of a Down, album “Toxicity” (con gli altri si sono un po’ lasciati andare…);

    - qualcosa degli HIM a tua scelta (dopo un po’ sono tutte uguali…ma per cultura generale…e poi quando sei giù di morale sono proprio l’ideale…il colpo di grazia, in pratica!);

    - Persephone, album “Home”, semplicemente indescrivibile e fantastica (anche se pure questa non è proprio allegra allegra…);

    - Inner Shrine, album “Samaya” (incredibilmente d’atmosfera…l’ho scoperto da poco e sta diventando una droga…);

    - Within Temptation, “mother earth” e “Stand my ground”, in particolare, ma il resto non va certo buttato!

    Per ora può bastare…mi pare che tu abbia già sufficienti “compitini” da fare!

    Un bacione e grazie per gli auguri (che ricambio!)

  6. mi sono regalata l’ultimo di Ludovico Einaudi DIVENIRE

    e non posso non consigliartelo

    e poi…. qualsiasi cosa di Badly Drawn Boy (è da poco uscito Born in the UK)

    ed il primo di adam green

    tutta roba che potrebbe piacerti

    o che almeno ci prova

  7. mi sono resa conto che non ho scritto niente dei marlene kuntz. ma ti risparmio (nuotando nell’aria, lieve, la lira di narciso, a fior di pelle)

    :>

    armig ne avrei scritti ancora migliaia, ma è meglio limitarsi, che già così è un miracolo se Fass non mi banna/blocca/esclude dalla vita mondana di sto blogghe.

  8. ho segnato tutto ed emule va a pieno regime.

    tranne quelle che ho/conosco e gli album interi, scarico tutto.

    devo ancora sentirle.

    ancora … ancora :)

  9. Bed Medicine, livin’ on a prayer,hey god, lay your hands on me, you give love a bade name, keep the faith, undivided, i am, unbreakable, hook me up, always, bed of roses, i’ll be there for you, never say goodbye… il tutto firmato bon jovi… ora è meglio che mi fermi sennò sarei capace di scriverti l’intera discografia (^^)

    PS: le ultime 4 sono lente, non so se apprezzi

  10. last before the storm dei gamma ray, hallowed be thy name degli iron maiden, i want out degli halloween, valhalla dei blind guardian…se ti piace il genere non esitare a chiedere :)

  11. Elliott Smith:

    1) Pitseleh

    2) Independence day

    3) Bottle up and explode!

    4) Oh well, okay

    Cat Power:

    1) I don’t blame you

    2) Werewolf

    Calla:

    1) Pulverized

    The Smiths:

    1) Please please please let me get what I want

    2) Ask

    3) Girl afraid

    Piero Ciampi:

    1) Cosa resta

    2) Ma che buffa che sei

    De andrè:

    1) Se ti tagliassero a pezzetti

    2) Il testamento

    3) Amico fragile

    Grandaddy:

    1) Summer its gone

    “tutto The Software slump”

    Metric:

    1) Dead disco

    Mogwai:

    1) Auto Rock

    … ok per ora basta, mi siddiai.

    gli auguri però te li faccio

    ciaoo

  12. vediamo…In ordine rigorosamente alfabetico:

    4hero – Star chaser (la trovi ora da me)

    4hero – les fleur

    AC DC – Thunderstruck

    Aerosmith – Rag doll

    Agricantus & Trancendental – Hamam

    Air – Sexy boy

    Air – All I need

    Alison Moyet – Ivisible

    Boozoo Bajou – Night over Manaus

    Brusco – Sangue

    Bush – Letting the cables sleep (the NOW remix)

    Chris Botti & Sting – La Belle Dame Sans Regrets

    Coldcut – Timber

    Daft Punk – Around the world e Da punk

    Def Leppard – Hysteria

    Dire straits – qualsiasi cosa

    Emerson Lake & Palmer – From the beginning

    Fine Young Cannibals – Johnny come home (Mousse T. Cocktail mix)

    Finley Quaye – Even after all

    Frankie Hi Energy MC – Quelli che benpensano

    Fun Lovin Criminals – Up on the hill

    Giovanni Allevi – Come sei veramente

    Gotan Project – Diferente (e tutto quello che trovi)

    Groove Armada – At the river

    Imagination – In & out of love

    Jamiroquai – Dynamite

    Jo Manji – Beyond the sunset

    Joni Mitchell – Night ride home

    Jose Padilla – Bosaxi

    Lamb – Transfatty acid (Kruder & Dorfmeister rmx)

    Lamb – Gabriel

    Marillon – Lavender

    Massive Attack – Teardrop

    Metallica – Nothing else matter

    Michael Jackson – One day in your life

    Nuyorican Soul – I am the black gold of the sun (4hero remix)

    Passengers – Miss Sarajevo

    Pat Metheny Group – Last train home

    Pepe Deluxe- Woman in blue

    Pino Daniele – Sicily

    Randy Crawford – Cajun moon

    Roxy Music – Slave to love

    Royksopp – Beautiful day without you

    Ryuichi Sakamoto – Forbidden colours

    Spin 1one 2wo – Can’t find my way home

    Staind – It’s been a while

    Smoke City – Underwater love

    Sneaker Pimps – 6 undergrounf

    The Christians – The bottle

    Thievery Corporation – All that we perceive

    Xaver Fischer Trio – Heaven

    Ecco mi fermo qui va… ;)

  13. splendido regalo! ma comincia a rodarla subito anche da solo, altrimenti al primo anelato ospite servirai un caffè che sa di metallo :P

  14. Ti fidi di me?

    The Adverts – Crossing the Red Sea with the Adverts – 1978

    Tutto l’album.

    E se non hai voglia, alcune delle loro canzoni migliori:

    - Gary Gilmore’s Eyes

    - One Chord Wonders

    - Great British Mistake

  15. Tool, tutto Lateralus

    The Mars Volta, The Widow e L’via l’viaquez

    Nick Cave, Do You Love Me?, Loverman, (Are You)The One That I’ve

    Been Waiting For?

    Dredg, 18 People Living In Harmony

    Qualcosa dei Motorpsycho

    per adesso basta…Se sono di tuo gusto fammi sapere.

  16. Ti hanno consigliato canzoni per i prossimi due secoli, caro alex, così non faccio altro che augurarti buon ascolto.

    Un abbraccio (e quando vuoi, porto le cialde per la macchinetta)

    Ciauu

  17. Ho trovato alcune cose che non conoscevo, altre troppo famose per non essere gia’ sentite e un po’ di fuffa.

    Sto post mi piacerebbe averlo sempre in cima, pieno di buona musica.

    Ha rischiato d’esser gettato dalla finestra, ma dopo solo dieci giorni, finalmente, son riuscito a capirne meccanismo e funzionamento.

    Felicitazioni!

  18. susanna and the magical oprchestra: le cover che ha fatto di hallelujah di cohen, enjoy the silence dei depeche eit’a long way to the top degli ac/dc…

  19. oddio che mi vendi?il post o l’ipod’ no perchè l’ipod ce l’ho…d apoco…su trenta giga disponibili ne ho caricati sei, sei miseri giga…

  20. Una ola per chi ti ha mandato la macchinetta!!!Chiunque sia, lo adoro!

    Per quanto riguarda la musica…mmh…mi arrischio a consigliarti cose che straconosci, ma tant’è, hai chiesto tu!!

    Allora, la mia essenza classica ti consiglia: I concerti brandeburghesi di Bach (specialmente il 3°, il 5° e il 6°), la Sagra della Primavera di Stravinskij, l’amor brujo di De Falla e per i momenti tristi la patetica di Chaikovsky (l’ultimo tempo…pazzesco), il secondo tempo del secondo concerto di Rachmaninov, la “Pavane pour un enfant defunte” di Ravel..poi se sei proprio proprio da buttare consolati con la Passione secondo S.Matteo sempre di Bach. Per energizzarti sempre ottimo il caro Mozart…dal concerto per clarinetto e orchestra al Flauto Magico, di Mozart vale tutto…

    La mia essenza pop invece consiglia i Black eyed Peas, perchè fanno cover un po’ fuori dal comune, con arrangiamenti interessanti, gli Scissor Sister per quando ti senti un po’ “fru fru”…bello anche l’album “il cannone” dei Quintorigo, e per i momenti di nostalgia perfetto Bruno Lauzi (sia le canzoni melodiche che “la tartaruga”, o Johnny Bassotto). Belli gli album di Jamie Cullum, ok anche a Bublè, ma non farti mancare un Sinatra d’annata, magari in duo…

    Via libera anche a Coldplay e REM vecchia maniera (Automatic for the people).

    Sicuramente qualcosa dei Massive Attack e imperdibile “As if to nothing” di Craig Armstrong.

    Del mondo delle colonne sonore potresti ascoltare “Nuovomondo”, molto molto particolare, “Se mi lasci di cancello” (la canzone di Beck) e “In the mood for love”. La versione di “cucurucu Paloma” di Caetano Veloso in “parla con lei” fa accaponare la pelle.

    La mia essenza jazz non può che consigliarti i classiconi, che sicuramente già conosci…”Bag’s Groove” e “kind of blue”di Miles Davis, “Waltz for Debbie” di Evans, “The Cohln concert” di Jarret. Poi praticamente tutto di Elis Regina e Jobim, qualcosa di Ute Lemper e dei Madredeus.

    Ecco fatto!! Ma potrebbe essere solo la prima puntata…. ;-)

  21. ciao, non so chi sono, non voglio saperlo. sono capitata nel tuo blog per caso… e volevo darti qualche consiglio… non so se ascolti musica gothic, ma spero che tu sappia apprezzare:

    -depeche mode- master and servant, somebody, blasphemous rumors… sarebbe da avere tutto some great reward… to have and to hold, clean, rush, one caress, the darkest star… la mia vita

    -bauhaus- bela lugosi’s dead, silent hedges, hollow hills, double dare

    -einsturzende neubauten- trinklied, was ist ist

    -nick cave- the mercy seat, the weeping song, from her to eternity, loverman,stagger lee, where the wild roses grow, death is not the end, into my arms, green eyes, tupelo…

    -joy division- love will tear us apart, she’s lost control, atmosphere

    -tutto grace di jeff buckley, sublime e indispensabile

    -muse- dead star, space dementia, megalomania, showbiz

    -placebo- in the cold light of morning, nancy boy

    -radiohead- creep, there there, paranoid android, exit music

    -siouxsie and the banshees- interlude feat. morrissey, fireworks

    -sisters of mercy- marian, cry little sister

    -the cure- a forest, lovesong, homesick, the hanging garden

    -the smiths- please please please let me get what i want, last night i dreamt that somebody loved me, how soon is now?, i know it’s over

    -bluvertigo- zero, sono= sono

    have a gothic night

    +my right hand i tattoed evil+

    by the darkest star

  22. Scarica e ascolta What a day – di Tanya Stephens se non ti scendono le lacrime dopo i primi 40 secondi sappi che sei un ceppo di bambù che sogna di essere un uomo.

  23. discografie complete di

    moltheni

    scisma

    marta sui tubi

    paolo benvegnù

    cesare basile

    afterhours

    marlene kuntz

    capossela..

    cazzo nn posso scordarmi capossela!

  24. Morphine – Good

    Klimt1918 – Snow of ’85

    Gang of Four – Damaged Goods

    ma al limite anche solo i Morphine, giusto per sentire come suona un basso a 2 corde.

    perchè il mondo sappia.

  25. Capito per caso, e vedo che ha avuto un sacco di successo questo richiedere input musicali…

    Posso consigliare dal mio piccolo l’album ‘Apocalypse’ dei Mahavishnu Orchestra, e perchè no, una canzone, ‘Andare,camminare,lavorare’ di Piero Ciampi. Ma anche tutto l’album non dispiace. Saluti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>