Alta Fedelta’ – Novembre

Non ci contavate più, eh?!
Nemmeno io.
Va be’, adesso però basta con i bossoli di proiettile nella buchetta!
L’ho messa!
Eravate voi, vero?!

Ok goInvincible (Oh no, 2006)
Meriterebbero una citazione anche solo per il video della (mediocre) ‘Here it goes again’ scelta come singolo di lancio, ma nell’album ce ne sono di più ispirate.
Da assumersi la mattina appena svegli prima di affrontare l’infido mondo, preferibilmente saltando sopra al letto in mutande e urlando a squarciagola.

Dios (malos)Goin’ home (self-titled, 2006)
Non sono originali, non sono dei virtuosi e alcuni ritorneli quasi smagano per la banalità, però ‘sto pezzo proprio non riesco a togliermelo dalla testa.

Tom YorkeHarrowdown hill (The Eraser,2006)
La classe di little Tom non si discute, anche se in quest’album tra il meditabondo e il cazzeggio, esce solo a fasi alterne: nel singolo scorre a fiumi!

DecemberistThe mariner’s revenge song (Picaresque, 2005)
Mea Culpa! Quando uscì come spesso capita lo ascoltai di fretta e poi finì nel reparto “shoegazer-cagacazzi”. Poi entri in macchina del tuo migliore amico e … ”cazzo, ma chi sono questi? Chi te li ha fatti? Non sono più il tuo pusher di fiducia?”. Si, lo sono ancora. E i Decemberist sono sempre loro.

Dan SartainWalk Among the cobras, Pt.1 (Dan Sartain vs. The Serpientes, 2003)
Ok, la copertina è da ergastolo e il titolo dell’album da calci in culo, però il ragazzino sa smuovere le viscere. Se riuscite ad ascoltare questo pezzo senza muovere la testa, non avete anima.

Tuffo nel passato
David BowieLife on mars
(senza parole).

Questo articolo stato pubblicato in musica. Aggiungi il permalink ai segnalibri.

15 pensieri su “Alta Fedelta’ – Novembre

  1. sai che non posso non commentarti quando fai Alta Fedeltà:

    Ok Go, segnalo anche il video di A million Ways

    Dios(malos) manca, ma provvedo.

    Tom Yorke: celo.

    Decemberist: celo!

    Den Sartain: manca.

    Life on Mars, segnalo altra versione dei Divine Comedy…

    Bacio ardimentoso…Arab!

  2. il video di ok go…senza parole… se hai la catena lenta per qualche cosa, fare una cosa simile, ti puo’ solo rigenerare…come play list di novembre, un po’ scarsa,…( o no?)

  3. già solo per bowie hai tutta la mia stima. il resto può anche far schifo, hai sempre la mia stima.

    (e sti cazzi, dirai te)

  4. Apprezzo molto il tentativo di far conoscere pezzi e musica fuori dall’usuale.

    Riprometto di scaricarle

    (Michele)

  5. ma perchè risulto anonima?uffaaaaaa

    cmq

    il lunedì…

    senza parole per chi non può intendere

    disegnerò una via che se pur piena di sassi sarò felice di percorrere

    disegnerò un arcobaleno che mi porterà alla pentola del vero amore

    disegnerò l’infrangersi delle onde sulla scogliera di un cuore pieno di amore da donare ma deluso da realtà

    disegnerò quello che uomo cerca invano ma non vuol trovare

    disegnerò le paure di gesti semplici come i giochi di mani

    disegnerò voci e luci che riempiranno il mio futuro senza il passato

    disegnerò un nuovo orizzonte verso il quale camminare

  6. Oh bene.

    Comprato pc nuovo, connessione super veloce ed ora posso finalmente permettermi di scaricare tuuutti questi simpatici pezzi di cui ignoro origine e genere musicale.

    Are you ready?

    Comunque se me li passi su msn facciamo prima.

    Ah gia’ … tu non hai l’adsl :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>